SORELLE D'ITALIA

Lo spettacolo

1 giugno 1946. Sabato.
Italia e Angelina sono due sorelle che, la sera precedente il voto nonché il matrimonio di Angelina, discutono sul da farsi. Attraverso le loro parole emergono le due posizioni rappresentative degli schieramenti che fino all'ultimo si contrapposero, anche nella politica ufficiale.
Arriva il 2 giugno.
Le due sorelle e la madre riflettono ad alta voce mentre sono in fila, di fronte all'entrata del seggio elettorale.
Le emozioni, le paure, gli entusiasmi e la forza della consapevolezza delle donne, emergono in tutta la loro portata.